Sabato 30 ottobre alle ore 17.30, presso Baseco s.r.l., in Via Roma 139 a Villanova d’Albenga si terrà l'incontro “Le Risorse del Futuro”.

scritta500.jpgL’ente ospitante sarà Baseco, la piattaforma ambientale che è di per sé un esempio di attività produttiva totalmente impegnata nella salvaguardia dell’ambiente grazie al proprio mandato costitutivo: gestione e raccolta differenziata di rifiuti. Baseco è una realtà fortemente legata al territorio, impegnata in numerose attività sociali, artistiche e culturali, essendo così diventata un punto di riferimento per la tutela dell'ambiente. Grazie alla volontà dell'amministratore delegato Silvestro Catelli, Baseco collabora da diversi anni con il Fiat 500 Club Italia, sponsorizzando alcuni degli eventi principali e impegnandosi attivamente per sensibilizzare il pubblico alle tematiche ecologiche, alle quali il sodalizio garlendese è molto sensibile.

LE RISORSE DEL FUTURO è organizzato da Saviozzi&Miceli, Baseco e Artender – Studio Scarpati, ed è stato coscientemente programmato in occasione di un giorno particolarmente significativo: domenica 31 ottobre infatti si apre a Glasgow la COP26, la conferenza delle Nazioni Unite sul clima.

L’occasione vede raccolti attori apparentemente distanti fra loro, in realtà uniti da una volontà comune: agire consapevolmente nel rispetto dell’ambiente in ciascun atto della propria vita. Ad arricchire ulteriormente il programma, sarà presente Italia Furlan, stilista ligure d’adozione ma veneta d’origine, che mostrerà, con l’esposizione di alcuni suoi modelli, creati appositamente per l’occasione, come l’arte sartoriale possa coniugarsi con l’aspetto etico.

Scarica qui il comunicato stampa

futuro.jpg