Sabato 11 dicembre alle 16.30 i suggestivi spazi espositivi all’interno della struttura aziendale della Baseco s.r.l, a Villanova d'Albenga, accoglieranno le opere dell'artista toscana Sara Carnicelli Filippetti.

Baseco è un esempio di attività produttiva totalmente impegnata nella salvaguardia dell’ambiente grazie al proprio mandato costitutivo: gestione e raccolta differenziata di rifiuti. Grazie alla volontà dell'amministratore delegato Silvestro Catelli, Baseco collabora da diversi anni con il Fiat 500 Club Italia, sponsorizzando alcuni degli eventi principali e impegnandosi attivamente per sensibilizzare il pubblico alle tematiche ecologiche, alle quali il sodalizio garlendese è molto sensibile.

In questa occasione Sara Carnicelli Filippetti esporrà alcune opere a carattere intimistico, eseguite a tecnica mista, che propongono al pubblico un dialogo interiore che vuole e può diventare spunto di riflessione per la collettività.

Il vernissage, organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo, si propone come vero incontro tra le arti e aderisce all'intento di AMACI, che vuole "con forza e in un solo giorno, evidenziare l’importante funzione che il contemporaneo svolge nello sviluppo culturale, sociale ed economico del nostro Paese". Durante l'inaugurazione si avrà l'opportunità di entrare nella dimensione di ascolto dell'altro attraverso buona musica, proposta dal cantautore ingauno Davide Geddo e da Sara Romano, musicista e antropologa.

baseco_mostra_dic2021.jpg