500
Accedi Registrati

Accedi


Domani, sabato 25 marzo 2023 alle ore 17 a Dronero (CN) sarà inaugurata la mostra "Autopittura - Quando la Fiat 500 incontra l'arte", curata da Ivana Mulatero.

L'appuntamento è al Museo Civico Luigi Mallé (Via Valmala 9), dove poi la mostra sarà visitabile sino al 28 maggio 2023 sabato e domenica con orario 15–19 e in altri giorni su prenotazione con ingresso libero e gratuito.
La mostra, organizzata dal Museo Luigi Mallé, è in collaborazione con Fiat 500 Club Italia, Primo Liceo Artistico di Torino, UNICEF e si avvale del sostegno della Regione Piemonte e del Comune di Dronero.
Si tratta dell'esposizione di 25 "musetti" in scala 1:1 messi a disposizione dal nostro Club e interpretati dagli studenti e dalle studentesse del Primo Liceo Artistico di Torino e dai loro docenti, che hanno reinventato in chiave artistica, il frontale del mitico Cinquino. E - come spiegano gli organizzatori - quando la FIAT 500 incontra l’arte, le occasioni di viaggio si moltiplicano considerevolmente.

Così viene presentata la mostra:
Le forme curvilinee e burrose del «musetto» dipinte con colori ad olio e vernici, rivestite da piume, indumenti, muschio, tulle e altri oggetti del mondo reale, sono diventate simbolo di fuga e di ribellione, associandole a protagonisti di pellicole cinematografiche o a personaggi dei fumetti e dei cartoni animati. C’è anche un’idea di inquietudine che traspare dai soggetti prelevati e storpiati dal mondo dell’arte, la Pop art in testa ma pure la citazione colta di un dipinto di Felice Casorati, o di rilancio al mito futurista della dinamicità, inclusa anche una variante interpretativa con il cambio di passo e l’ingresso nella classicità di un oggetto icona ormai transgenerazionale sebbene ci sia anche l’ironia di un’assonanza tra il nome dell’auto e la banconota da 500 euro simbolo del nostro assetto governativo europeo che si sta interrogando su quale futuro per una mobilità sostenibile in accordo con gli obiettivi di salvaguardia dell’ecosistema come prefigurato dall’Agenda 2030.

Gran finale domenica 28 maggio 2023, con il Raduno delle Fiat 500 Storiche, durante il quale gli studenti immortaleranno vetture ed equipaggi in un "Grand Tour disegnato". I musetti verranno offerti al pubblico e il ricavato verrà devoluto all'UNICEF per arginare l’emergenza causata dalla guerra in Ucraina.

Per visualizzare la locandina, cliccare qui.

Articoli sull'iniziativa:


Nella gallery, le foto dell'inaugurazione a cura di Beatrice Condorelli.

 

 

Pin It