500
Accedi Registrati

Accedi


di Francesco Mignano 
Domenica 14 gennaio a Sabaudia, in provincia di Latina, si sono incontrati i fiduciari del Lazio del Fiat 500 Club Italia per l’annuale riunione regionale.

L’incontro è stato organizzato dal fiduciario di Latina Aldo Crivellaro ed è stato occasione per fare il punto sull’andamento delle attività sul territorio, sulla sempre vivace partecipazione dei soci alla vita del club, sui tesseramenti e sulle criticità che in questo periodo si stanno manifestando nel Lazio.
Infatti il confronto tra fiduciari, condotto dal referente regionale Fabio Grosso, ha affrontato a lungo la questione “fascia verde allargata” che presto entrerà in vigore a Roma e che sta creando incertezza e dubbi tra i cinquecentisti della Capitale con ripercussioni un po’ in tutto il territorio regionale.
In merito a ciò, dalla riunione sono scatutite alcune idee e proposte che saranno portate all’attenzione dei vertici nazionali del Club. Tra i coordinatori regionali c’è fiducia anche grazie al lavoro che sulla tematica sta svolgendo l’ASI, a cominciare dal recentissimo ricorso che l’ente ha inoltrato, oltre che ai continui contatti istituzionali che Presidente e consiglieri stanno avendo.
Si è poi steso il calendario dei raduni per il 2024 che vede tante interessanti iniziative da parte di tutti i Coordinamenti. Essi propongono una davvero ampia scelta di eventi che spaziano su tipologie differenti, in grado di soddisfare i molteplici desideri dei soci. Non manca qualche iniziativa regionale, condivisa tra tutti i Coordinamenti.
La riunione si è poi conclusa con un piacevole pranzo conviviale presso il Ristorante “La Cucina” delle sorelle Dal Cin.

Pin It