500
Accedi Registrati

Accedi


NEW ENTRY

erina1

Sabato pomeriggio ha fatto il suo ingresso al Museo della 500 Dante Giacosa di Garlenda un'auto davvero sperciale. Si tratta di una splendida 500 Erina della carrozzeria Zanella (Parma), portata dal socio Carlo Di Lauro. L'auto, il cui design è ispirato alle vetture di classe degli anni '30, porta il motore originale della 500 F.


Il Museo della 500 “Dante Giacosa”, inserito nel ricco sistema museale della Provincia di Savona, è situato a Garlenda, paesino immerso nel verde dell’entroterra Ligure, noto in tutto il mondo per essere la “Capitale della 500 storica”. A pochi chilometri da Alassio ed Albenga, Garlenda è un’ottima opportunità per immergersi nell’atmosfera del Fiat 500 Club Italia e visitare anche il monumento dedicato alla mitica utilitaria realizzato da Antonio Murri. Per il mese di Agosto lo staff del Museo sarà pronto ad accogliere turisti e residenti per delle indimenticabili serate alla scoperta della storia della mitica auto che ha aiutato gli italiani a crescere.

 

Da settembre 2014 il Museo della 500 "Dante Giacosa" di Garlenda rimarrà aperto anche al sabato pomeriggio. Questa decisione è stata presa per andare incontro alle esigenze di turisti e residenti che in settimana sono impossibilitati a venire per impegni lavorativi o scolastici. Ricordiamo che il Museo è disponibile ad accogliere scolaresche o gruppi per una visita guidata.

 

L'auto di Mario Berrino
Riportiamo l'articolo uscito oggi su La Stampa, edizione di Savona. Una pagina dello Speciale Riviera dedicata alla 500 di Mario Berrino, ospite al Museo della 500 di Garlenda. L'auto rimarrà in esposizione presso i locali garlendesi fino alla prossima primavera.

 

popup 2020

Scopri di più..

RICORDA DI RINNOVARE LA TUA ISCRIZIONE AL CLUB!

500 shop scopri i nostri prodotti